Metodo Vincente per fare trading di Criptovalute e Bitcoin

trading di Criptovalute e Bitcoin

Il trading online di Criptovalute e Bitcoin è un’opportunità di guadagno, accessibile ad un numero sempre più alto di persone grazie a dei bassi requisiti per poter iniziare. Questa caratteristica, se da una parte rappresenta un vantaggio, può rivelarsi un’arma a doppio taglio se non si adotta una strategia adeguata e un metodo vincente per operare ed arrivare al successo.

Prestare attenzione agli ICO delle nuove criptovalute

Non solamente Bitcoin ed Ethereum. Come anticipato, approcciarsi al trading online senza una corretta strategia ed un metodo può rivelarsi controproducente, perché si corre il rischio di perdere quanto investito. Tale metodo si basa su alcuni passi obbligati per ridurre appunto il rischio. È possibile fare trading con le criptovalute oppure Ethereum, ma il mercato assiste alla creazione di moltissime valute ogni mese.

La prima di queste regole è quella di prestare attenzione agli ICO nel caso la scelta per fare trading ricadesse su una nuova criptovaluta. Le Initial Coin Offering è l’offerta iniziale di una determinata moneta e spesso può risultare allettante. Altrettanto spesso, dal momento che la sopravvivenza di tale valuta dipende dalla sua reale capacità di attrarre a sé investitori, si rivela una sorta di bolla finanziaria, facendo perdere i capitali investiti.

Utilizzare i giusti strumenti

Una seconda regola per approcciarsi correttamente al mondo del trading forex e investire online è quella di utilizzare gli strumenti adeguati. Per investire sulle criptovalute, sono adottabili due differenti metodi. Il primo consiste nel loro acquisto e nella successiva vendita quando queste prenderanno valore. Tale metodo, seppur sia di facile applicazione, è più rischioso perché obbliga a detenere le monete, quindi richiede investimenti più alti.

Un secondo metodo per fare trading, probabilmente più complicato nelle fasi iniziali ma potenzialmente più redditizio, è quello di usare le piattaforme di trading dei broker per “scommettere” sul mercato, ovvero fare delle previsioni rialziste o ribassiste di quella specifica criptomoneta. Stiamo parlando del trading CFD, cioè i contratti per differenza, che non indica la valuta in sé, quanto il contratto che la rappresenta.

Il vantaggio di questo secondo metodo, oltre al fatto che molti intermediari permettono di aprire dei conti per poter operare con poche decine di euro, è che si può ricorrere alla leva finanziaria, cioè la possibilità di comprare e vendere per importi molto più alti rispetto al reale capitale posseduto, potendo di conseguenza realizzare profitti decisamente più alti.

Trading vincente: alcuni consigli

Una volta entrati nel mondo del trading online, si devono adottare i giusti strumenti formativi messi a disposizione dal broker al quale si fa riferimento, imparando a leggere grafici, interpretare gli andamenti e molto altro ancora. Proprio per questo motivo, l’approccio deve essere responsabile e passare attraverso l’apertura di un conto demo, ovvero la possibilità di esercitarsi, facendo tutte le operazioni che tipicamente vengono svolte nel trading, ma senza rischiare il proprio denaro.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Theme: Overlay by Kaira Extra Text
Cape Town, South Africa